Teatro La Fenice
 Archivio storico

Ricerca in tutto l'Archivio
Autore del testo letterario
Rossi Gaetano
Verona, 18 Maggio 1774 - Verona, 25 Gennaio 1855
Compositore
Zingarelli Nicola
Napoli, 4 Aprile 1752 - Torre del Greco, 5 Maggio 1837

Il ratto delle Sabine

dramma per musica in due atti (sc 13, 21) di Gaetano Rossi, musica di Nicola Zingarelli
Luogo di rappresentazione: Venezia, Teatro La Fenice
Data : Giovedì 26 Dicembre 1799
Stagione: Stagione di Carnevale
PersonaggiInterpreti
1. Ersilia
     figlia di Tito Tazio
Teresa Doliani 
2. Mezio Curzio
     Principe de' Ceninesi
Angelica Catalani 
3. Romolo
     Re de' Romani, amante di Ersilia
Salvatore De Lorenzi 
4. Tito Tazio
     Re de' Sabini
Pietro Righi 
5. Gran Sacerdote di Nettuno Antonio Coldani 
6. Valeria
     Patrizia Romana
Angela Chies 
7. Mannio
     Patrizio Romano
Giuseppe Bertani 
8. Tullo
     Patrizio Romano
Giovanni Battista Zanardi 
9. Ardonte
     Patrizio Romano
N. N. 
Responsabili 
Costumista Abramin Greco 
Costumista Baldissera Majani 
Scenografo Nicoletto Pellandi 
Libretto:

Il ratto delle Sabine. Dramma per musica di Gaetano Rossi da rappresentarsi nel Nobilissimo Teatro La Fenice Per Prima del Carnovale 1800, In Venezia, Nella Stamperia Valvasense, 1799, 85 pp., 16,5 x 10,5 cm, Dramm. 70.


Mutazioni di scene:

I.1: Piazza in Roma. In prospetto Tempio con Vestibulo di Nettuno. E' l'Alba. I.3: Vasta, e amena pianura fuori di Roma. Il Tevere trascorre al suo fondo. Un superbo Ponte, su cui si passa, mette su d'essa. Colline deliziose alla destra. Mura, e Porta di Roma alla sinistra. Veduta di là del Tevere di Sabina. I.7: Parte dell'interno della Reggia di Romolo. I.12: Esterno del Circo. I.13: Gran Circo. II.1: Piazza in Roma. In prospetto Tempio con Vestibulo di Nettuno, come nell'Atto primo. II.3: Stanze d'Ersilia. II.7: Campo de' Sabini. II.9: Vastissimo Sotterraneo. Rappresenta il grande Antro di Fauno: per esso si saliva a Roma: nell'alto si divide in varie strade, che conducono a varie parti. II.11: Parte dell'interno della Regia come nell'Atto Primo. II.13: Parte del Campo dei Sabini con Padiglione Reale. II.15: Deliziosa nella Regia di Romolo. II.17: Parte di Roma. Veduta da un lato della Reggia di Romolo situata sul colle Palatino, dall'altro all'opposto si vede il Tarpeo. Il Campidoglio è in prospetto.


PRIVACY  |  COOKIE POLICY  |  PERSONALIZZA COOKIES
©2004/2023 - Teatro La Fenice - P.IVA 00187480272 - Tutti i diritti riservati Fondazione Teatro La Fenice - San Marco 1965 - 30124 Venezia